Economia delle imprese multinazionali

Perché il Messico sta diventando un grande produttore di auto – Il Post

Perché il Messico sta diventando un grande produttore di auto

di Andrea Fiorello – @andreafiorello

9 dicembre 2014

Il Messico sta diventando uno dei principali produttori globali di automobili grazie agli investimenti delle case produttrici di tutto il mondo, che costruiscono stabilimenti attratte dal ridotto costo del lavoro e dai numerosi trattati di libero scambio firmati dal governo negli ultimi anni. Gli analisti di IHS Automotive prevedono che per la fine del 2014 il Messico avrà prodotto 3,2 milioni di automobili e veicoli commerciali (+8,5 per cento rispetto al 2013), sottraendo così al Brasile il settimo posto di costruttore mondiale, dietro a Cina, Stati Uniti d’America, Giappone, Germania, Corea del Sud e India. Per avere un altro riferimento, nella classifica globale della produzione di automobili e veicoli commerciali del 2013 l’Italia era ventunesima con 658.207 unità, dietro all’Iran e davanti alla Malesia.

La contiguità territoriale con gli Stati Uniti – che sono il secondo mercato automobilistico mondiale dopo la Cina – rende il Messico un luogo ideale dove collocare gli stabilimenti, che hanno cominciato ad aumentare molto a partire dal 1994, l’anno in cui entrò in vigore il NAFTA (North American Free Trade Agreement), il trattato di libero scambio tra Canada, Stati Uniti d’America e Messico che eliminò tutte le barriere tariffarie tra i paesi firmatari. Poiché in Messico il costo del lavoro è un quinto di quello statunitense, il NAFTA avviò un processo di “colonizzazione” da parte delle case automobilistiche – con le americane General Motors, Ford e Chrysler davanti a tutti – che ha fatto crescere il peso della produzione messicana nell’area dell’America settentrionale dal 5 al 20 per cento.

Continua a leggere su Perché il Messico sta diventando un grande produttore di auto – Il Post.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: